generazioni parallele

Generazioni parallele – 70 anni dopo la grande alluvione

Proiezione del docufilm “Generazioni Parallele. L’alluvione in Polesine 65 anni dopo”, regia di Nicola Berti, prodotto dal Comune di Stienta e dalla cooperativa sociale Il Raggio Verde con Baobab Film e la partecipazione di un gruppo di giovani del Comune di Stienta.

Il docufilm è parte di un progetto per lo sviluppo delle competenze espressive dei giovani in ambito visivo e multimediale applicato alla valorizzazione del patrimonio storico-culturale, nell’ambito del bando regionale “Fotogrammi Veneti”.

Prima del film, intervengono:

  • Gilberto Muraro, presidente della Fondazione Cariparo;
  • Sergio Frigo, giornalista e storico, autore con Francesco Jori di “I giorni del diluvio. Il Polesine e la Grande Alluvione del 1951”;
  • Giorgio Osti, docente di sociologia dell’ambiente e del territorio all’Università degli studi di Padova;
  • due giovani protagoniste del Docufilm.

Modera Francesco Casoni, giornalista pubblicista e scrittore.

La proiezione è uno degli eventi proposti in occasione della mostra “70 anni dopo. La Grande Alluvione” a Palazzo Roncale per approfondire il tragico evento del 1951 in Polesine e analizzare le trasformazioni del territorio, dalla rinascita dopo la catastrofe fino agli sviluppi attuali.

PRENOTA ORA

ORARI

GIOVEDÌ 13 GENNAIO
 20:45


Presente in sala il regista, Nicola Berti.


Ingresso libero con prenotazione obbligatoria

“Generazioni Parallele” è un viaggio in cui due generazioni di “pari età”, si incontrano a 65 anni di distanza dalla Rotta del Po per confrontare le rappresentazioni con i vissuti dei testimoni diretti di quelle foto in bianco e nero talmente conosciute da sembrare scontate e prive d’anima. I giovani, accompagnati da un regista professionista e due animatori, prendono in mano fotocamere e taccuini per attraversare il Polesine in alcuni tra i luoghi più rappresentativi di quel lontano Novembre, interrogando chi ha provato sulla propria pelle il trauma e la rinascita di una terra. Il fiume Po accompagna i giovani nella ricerca, in una risalita che, dal Delta fino a Malcantone, si trasforma in riscoperta della memoria e in un passaggio di testimone tra generazioni.

GUARDA IL TRAILER

Dove siamo

Il cinema teatro Duomo è una storica sala nel cuore del centro storico di Rovigo. A pochi passi dal parcheggio multipiano di piazzale Di Vittorio. Comodamente raggiungibile a piedi, in bici, con i mezzi pubblici.

come arrivare
come arrivare